mercoledì 30 gennaio 2008

sui giovani d'oggi ci scatarro su (clic sul titolo per link)

calzino bianco va
commuove l'onestà
trovato tecnologico votato martire
cambia la permanente in dreadlocks
che ti cambia il cuore
giocati l'anfibietto in tinta
ti fa far l'amore

ridai i soldi al tuo papà
ridai i soldi al tuo papà
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro

come pararsi il culo
e la coscienza è un vero sballo
sabato in barca a vela
lunedì al leonkavallo

l'alternativo è il tuo papà
l'alternativo è il tuo papà
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro

come pararsi il culo
e la coscienza è un vero sballo
sabato in barca a vela
lunedì al leonkavallo

l'alternativo è il tuo papà
l'alternativo è il tuo papà
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro
sui giovani d'oggi ci scatarro su
sui giovani d'oggi ci scatarro

OBRIGADA!

venerdì 25 gennaio 2008

BLOG IN LUTTO

Sono disgustata. Mi vergogno del mio Paese ma soprattutto mi fanno schifo quelli che dovrebbero "rappresentarci". Continuiamo a restare la solita stuoida macchietta. Bella figura di merda mondiale...Io non ho parole.

y ahora? que parece?
buenas! (notte)

giovedì 24 gennaio 2008

ESAMI FINITI...y ahora FIESTAAAAAA

si vede anche quanto mi bruciano?

martedì 22 gennaio 2008

NOI, I RAGAZZI DI COMTE BORRELL.

VEGLIA

Un'intera nottata
buttato vicino
a un compagno
massacrato
con la sua bocca
digrignata
volta al plenilunio
con la congestione
delle sue mani
penetrata
nel mio silenzio
ho scritto
lettere piene d'amore

Non sono mai stato
tanto
attaccato alla vita

(G.Ungaretti)

lunedì 21 gennaio 2008

AAA autore cercasi

...non mi sono mai sentito
tanto legato alla vita...


non so da dove arrivino, se sia poesia o prosa (a me sa di lirica), se le parole suonino esattamente così, ma... chi abbia qualche notizia a riguardo, please mi faccia sapere. mi arrovello ma senza soluzione.

domenica 20 gennaio 2008

CORREFOCS

CTL (Colorite Tradizioni Locali)

El Correfoc es un acto celebrado mayoritariamente en Cataluña.
El término correfoc aparece por primera vez en 1977, de la mano de Diables del Clot cuando realizaron por primera vez un desfile con fuego en el que un grupo de personas vestidas con sacos portaban un palo en el que colocaban fuesgos artificiales.

Solo per intenditori...

Sunday Anna's masterpiece

per aumentare la concentrazione...
GRAZIE ANNA!

SUPER COUS COUS

...siamo esotici, vogliamo l'impossibile...

sabato 19 gennaio 2008

A quota 89

Hey, quasi dimenticavo!
Oggi è soprattutto il compleanno di Gioconda!!!!
TANTI AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII NONNA!

troppo presto per vedermi già sdraita a farmi scaldare le ossa dal sole?

Qua c'è odore di primavera.
Lo so, è presto (dopotutto è solo il 19 gennaio!- adesso che lo metto per iscritto dico Sì, è definitivamente troppo presto per la primavera!), ma sarà il sole già caldo, la gente in giro senza giubbotto.. e poi l'aria, davvero, l'aria ha un odore...di primavera!
Ma io mi vedo già in costume, sdraiata nella sabbia a non-far-nulla-se-non-leggere-un-buon-libro...ma quella è già estate, quella è tutta un'altra storia....

venerdì 18 gennaio 2008

E tutto è tranquillo...

18°, sole splendente, cielo terso, umidità 59%, Vento: SudOvest a 13 km/h.

F I N E del bollettino meteorologico casalingo.
Oggi si sta senza giubbino.
Come già accennato, tutto è tranquillo...




Fai ciò che devi

non guardare mai giù

perchè sei ciò che vedi

se c'è un senso sei tu

E tutto è tranquillo

intorno a te

Sei carne fresca

non so dirti perchè

Ma è dentro te che sei solo

E'dentro te che sei re

Tutto è calmo

intorno a te

Tutto è calmo

intorno a me.

(Carne Fresca)

giovedì 17 gennaio 2008

Oggi sono dolce...

Sugar,
Oh, Honey Honey.
You are my candy girl,
and you got me wanting you.
Honey,
Oh, Sugar, Sugar.
You are my candy girl
and you got me wanting you.

I just can't believe the loveliness of loving you.
(I just can't believe it's true).
I just can't believe the wonder of this feeling too.
(I just can't believe it's true).

Sugar,
Oh, Honey Honey.
You are my candy girl,
and you got me wanting you.
Honey,
Oh, Sugar, Sugar.
You are my candy girl
and you got me wanting you.

When I kissed you girl,
I knew how sweet a kiss could be.
(I know how sweet a kiss can be)
Like the summer sunshine
pour your sweetness over me.
(Pour your sweetness over me).

Oh pour little sugar on me honey (sugar)
Pour little sugar on me baby (honey honey)
When you make love so sweet (Yeah Yeah Yeah.)
Pour little sugar on me (oh yeah)
Pour little sugar on me honey
Pour little sugar on me baby
I'm gonna make love so sweet (hey hey hey)
Pour little sugar on me honey.

Ah sugar.
Oh honey, honey.
You are my candy, girl,
and you got me wanting you.

Oh honey (honey, honey, sugar, sugar)
Sugar, sugar
You are my candy girl.

magari sostituendo MAN a girl...

mercoledì 16 gennaio 2008

Banale

... il peso della cultura...

oggi altro tour de force, domani altro esame. e così via. e così sia...

martedì 15 gennaio 2008

LAVORI IN CORSO.

Lavori in corso- stanza di Andrè impraticabile
Bilancio- una sporcizia immonda per la casa
- polvere polvere e ancora polvere, dappertutto
- un muratore quasi ferito dopo un mio scatto d'ira prontamento smorzato per evitare ripercussioni
-rumori perforanti di trapani probabilemente giganti dato l'orrore che ne scaturiva
Previsioni- stanza impraticabile per giorni 5.

...speriamo nella cura della donnadellepulizie...

domani (oh no! domani è già oggi!):
-primo esame in terra catalana
-primo esame della specialistica
-primo esame dopo la laurea
-primo esame dopo quasi 12 mesi, 365 giorni, 8736 ore

sono agitata?
mi canto una canzone per rilassarmi e mi guardo una puntata dei simposon per pensare ad altro.
'NOTTE A TUTT*

" Notte prima degli esami, notte di polizia
certo qualcuno te lo sei portato via.
Notte di mamma e di papà col biberon in mano,
notte di nonno alla finestra, ma questa notte è ancora nostra.
Notte di giovani attori, di pizze fredde e di calzoni,
notte di sogni, di coppe e di campioni.
Notte di lacrime e preghiere,
la matematica non sarà mai il mio mestiere"

forse questa era per gli esami di maturità però...sto fondendo.ma che importa, sempre esami sono.
E poi Venditti non è mica un docente universitario? Ah no, quello era Vecchioni...uah uah!

Avviso importante


Questa è la situazione, e s a t t a m e n t e.

Quando rispondo ai messaggi (che mi fa sempre piacere ricevere!) ci metto dai 5 ai 10 minuti di media dovendo io, tramite biro dalla punta extra fine, pigiare i tasti (ex tasti) eccenzion fatta per l'1 , il 2, il 3, il 4 e il 6 (NUMERI FORTUNATI, GIOCATELI AL LOTTO), senza ovviamente l'ausilio del T9 o un dizionario di qualsivoglia sorta.

Mi giustificate quindi se talvolta PROPRIO NON ME LA SENTO DI RISPONDERE?

lunedì 14 gennaio 2008

«Io vivere vorrei addormentato

entro il dolce rumore della vita.»

Sandro Penna

venerdì 11 gennaio 2008

À rebours

capodanno 2008... ci sono così tante foto che non so quale scegliere. allora pubblico questa, così non faccio torto a nessuno. poi verranno quelle parziali con i vari avventori


ECCO IL SUNTO (e il succo) DELLA SERATA

mercoledì 9 gennaio 2008

Di nuovo Barcelona, ovvero Ritorno alla vita precaria


Guardando la coperta di nuvole che copre il cielo (e mi sembra panna montata e mi fa venire voglia di fragole -nemmeno troppo complicata la mente di una donna in certi casi-), saluto ancora una volta i Paesi Miei.


(Sorrido guardando le nuvole e pensando alla nebbia della Val Padana che mi ha impedito di muovermi liberamente nei giorni scorsi, e che anche stamattina, a tratti, mi ha accompagnata, insieme a mamma, in aeroporto.)


A dir la verità, nonostante la nebbia, mi è costato un pò partire: 3 settimane sono lunghe, ma soprattutto sono stati 21 giorni intensi. Mi sono divertita come non succedeva da un bel pò da quelle parti, ho rivisto amici che mi mancavano e ritrovati altri, anche vecchi, come nuovi. (Anche un pò di più in alcuni casi...)
Mi sono fatta viziare, specialmente da mamma papà miofratellomiofratello zii e cugini varii. vabbè dai, mi sia concesso: non ci sono così spesso!(e la prossima volta che tornerò saremo in uno in più in famiglia, ci sarà già anche Francesco! -anche se purtroppo io non sarò là ad aspettarlo con tutti gli altri!-).
QUANTO MI INCASINO A VOLTE NEL DIR LE COSE, MA è IL MODO CHE VIEN NATURALE, CHE CI POSSO FARE? NATURALE, LISCIA, GASSATA O TRALLELLERO?


Di Michele nello specifico non parlo, anche perchè Michele è un pò di tutto questo, anche fragole...


Per tutto quello che c'è stato prima, andrò a ritroso, À rebours, in futuro

Timetable 2, la vendetta

L'utilità di pubblicare i miei orari settimanali dell'uni è presto spiegata: se volete venirmi a trovare per un fine settimana lungo, è meglio che arriviate giovedì (o mercoledì sera addirittura) piuttosto che ve ne andiate lunedì (sarebbe abbastanza incasinato per me, soprattutto perchè le lezioni...sono a presenza semi-obbligatoria, ossia non chiedono firme ma ci hanno schedato con foto...ma dove sono finita???)
MA ALLA FINE FATE QUEL CHE VOLETE, L'IMPORTANTE è CHE VENIATE A TROVARMI E A GODERVI BARCELLONA!!!
presto arriveranno gli orari del secondo semestre

5 euro

io non ci posso credere..le mie disavventure non sono ancora finite!
da quando sono arrivata non me ne va dritta una.
la sfiga stavolta ha l'odore dei soldi...mh, diciamo della plastica visto che nessuna delle due carte di credito/debito che ho qua funziona. 5 euro, nient'altro nel portafoglio.
non ho più parole.